Avviare la vostra nuova attività

Una recente discussione nei commenti, mi ha fato tornare in mente un paragrafo che lessi nel famoso libro ‘I Quadranti del Cashflow‘ di Robert T. Kiyosaki. In poco più di due pagine Robert spiega quali criteri, secondo lui, vanno adottati per scegliere correttamente l’organizzazione con cui avviare la propria attività di Network Marketing.

Credo che la lettura sia utile a tutti coloro i quali stanno decidendo se avviare l’attività Amway e con chi. Infatti è intelligente non solo scegliere l’azienda giusta, ma anche l’organizzazione giusta, con un programma di formazione solido e comprovato nel tempo.

Un franchising personale – di Robert T. Kiyosaki
Ecco perché oggi consiglio alle persone di prendere in considerazione il network marketing. Molti franchising famosi costano un milione di dollari o più. Il network marketing è come comprare un franchising personale, spesso per meno di 200 dollari.
So che richiede un serio impegno. Ma avere successo in qualsiasi quadrante lo richiede. Personalmente, non genero alcun reddito come incaricato di un’attività di network marketing. Ho fatto ricerche su varie società e sui loro piani retributivi. Mentre le svolgevo, mi sono associato ad alcune di esse, solo perché i loro prodotti sono veramente buoni e li uso come consumatore.
Tuttavia, se posso darvi un consiglio per trovare una buona organizzazione che vi aiuti a passare ai quadranti a destra, non metterei l’accento sul prodotto ma sulla formazione che l’organizzazione offre.
Ci sono organizzazioni di network marketing interessate soltanto a farvi vendere il loro sistema ai vostri amici. Ce ne sono altre interessate principalmente a formarvi e ad aiutarvi ad avere successo.
In base alle mie ricerche ho scoperto due cose importanti che potete imparare attraverso i loro programmi e che sono essenziali per diventare dei “T” di successo.
1. Per avere successo dovete imparare a vincere la paura di essere rifiutati e smettere di preoccuparvi di quello che gli altri diranno di voi. Spesso ho conosciuto persone che restano ferme semplicemente perchè preoccupate di ciò che potrebbero dire i loro amici se facesse qualcosa di diverso. Anch°io ero così. Vengo da una piccola cittadina dove “tutti sapevano ciò che facevano gli altri. Se a qualcuno non piaceva, tutta la cittadinanza veniva a saperlo e i vostri affari diventavano gli affari di tutti.
Una delle frasi migliori che ripetevo a me stesso era: “Ciò che pensate di me non sono affari miei. Quello che conta davvero è ciò che io penso di me stesso”.
Uno dei motivi per cui il padre ricco mi aveva incoraggiato a lavorare come venditore per la Xerox per quattro anni non era perché gli piacessero le fotocopiatrici, ma perché voleva che superassi la mia timidezza e la paura di essere respinto.
2. Imparare a guidare gli altri. Lavorare con persone diverse è l’aspetto più difficile di un’attività. Le persone che ho incontrato e che hanno successo sono dei leader naturali. L’abilità di andare d’accordo e di ispirare le persone è un’abilità impagabile. Un’abilità che si può apprendere.
Come già detto, la transizione dai quadranti di sinistra a quelli di destra non dipende tanto da cio che fate, ma da quello che dovete diventare. Imparate a gestire il rifiuto, a non farvi influenzare da quello che gli altri pensano di voi e imparerete ad essere un leader e troverete prosperità. Perciò approvo qualsiasi organizzazione di network marketing che sia prima di tutto interessata alla vostra crescita come essere umano, più che alla vostra crescita come venditori.
Cercherei un’organizzazione:
1. Comprovata con una storia di successi, un sistema di distribuzione e un piano di retribuzione che abbiano avuto successo per anni.
2. Che offra opportunità d’affari con cui possiate avere successo, in cui possiate credere e che possiate condividere fiduciosamente con altri.
3. Che abbia programmi di formazione a lungo termine, tesi a farvi crescere come esseri umani. Nei quadranti di destra la fiducia in se stessi è vitale.
4. Che abbia un forte programma di supporto con persone esperte. Avete bisogno di imparare da dei leader, non da dei consulenti. Persone che sono già dei leader nei quadranti di destra e che vogliono che abbiate successo.
5. In cui ci siano persone che rispettate e con cui vi piace stare.
Se l’organizzazione soddisfa questi cinque criteri, allora, e solo allora, potrete interessarvi al prodotto. Troppi si interessano al prodotto e non al sistema e all’organizzazione che c’è dietro. In alcune da me esaminate uno dei loro motti era: “Il prodotto si vende da sé. E facile”. Se desiderate diventare venditori, un “A”, il prodotto è la cosa più importante. Ma se volete diventare un “T” a lungo termine, il sistema, la formazione continuativa e le persone sono le cose più importanti.
Un mio amico e collega esperto in questo campo mi ha ricordato il valore del tempo, uno dei nostri beni più preziosi. Si può dire di aver raggiunto il vero successo nel network marketing quando il nostro impegno in termini di tempo e lavoro nel breve termine porta a rendite significative a lungo termine. Una volta che avrete costruito un’organizzazione solida, potrete smettere di lavorare ed il flusso delle vostre rendite continuerà ad arrivarvi grazie al lavoro dell’organizzazione che è stata costruita. L’elemento chiave più importante per il successo nel network marketing è comunque un vostro impegno a lungo termine, così come un impegno da parte dell’intera organizzazione, per plasmarvi nel leader che volete diventare.
Annunci

10 pensieri su “Avviare la vostra nuova attività

  1. Giancarlo

    Sto leggendo il libro,l’ho quasi terminato, consiglio a tutti di leggerlo, sia che fate attività amway sia che fate altro, è veramente interessante, e questo passaggio ovviamente è uno dei miei preferiti.

    Rispondi
  2. aboitaly Autore articolo

    Volevo ricordare, a quelli che ogni tanto ci provano, che non è consentito pubblicare nei commenti pubblicità personale, con numeri di telefono, email, indirizzi ecc ecc.

    Rispondi
  3. bruno

    è proprio vero, la formazione è alla base di tutto, secondo me, uscire per contattare candidati o probabili clienti, senza un adeguata formazione è tempo perso. Attenzione però di non fare l’errore di starsene in casa a leggere e basta, il tempo dedicato alla formazione deve essere pari a quello dedicato all’azione. Si possono benissimo usare i tempi cosidetti morti, trasferimento (ascolto di Cd in auto) oppure prendere l’abitudine di alzarsi un oretta prima al mattino per leggere o ascoltare CD, all’inizio può sembrare un enorme sacrificio, poi una volta presa l’abitudine non ne sentirete più il disagio. Ma i risultati cambiano, cavoli se cambiano!!!

    Rispondi
  4. ale

    io avevo il desiderio di leggere i libri consigliati, perchè ero certo di trovare informazioni che la gente comune non possiede!

    Rispondi
  5. Roberto

    La formazione?
    Bhe, penso che sia una delle cose principali per poter crescere sia in un’attività ma soprattutto come persone.
    Dedicare più tempo alla crescita della nostra mente è molto più importante che dedicare tempo alla crescita dell anostra pancia.

    Che ne pensate?

    Rispondi
  6. FABRIZIO

    Consiglio a tutti di leggere questo libro,personalmente mi ha fatto capire cose che nessuno mi aveva mai insegnato.Ed è importante avere soluzioni per potere sciegliere nella vita. E poter sciegliere significa LIBERTA’

    Rispondi
  7. Valter

    Buongiorno, con la mia compagna abbiamo cercato un network che offrisse veramente un programma di formazione valido, ne abbiamo scartati molti, ovviamente non faccio nomi per non innescare inutili polemiche, ma di sicuro non avevo idea di ciò che mi sarei trovato davanti una volta incominciato questo percorso di formazione dell’attività Amway con il sistema Network 21.
    A mano a mano che mi addentravo in questo sistema di formazione mi sono accorto degli immensi orizzonti che mi si spalancavano davanti, signori io continuo a crescere ad un ritmo vertiginoso e con me le persone che hanno deciso di darsi la chance e di provare questo cammino in attività per esaudire i loro desideri.
    Ho consigliato questo libro anche ai miei parenti che dellattività neanche vogliono sentir parlare, sono nozioni che davvero ti cambiano la vita, ti rendi conto veramente che c’è molto altro oltre al duro lavoro fine a se stesso.
    Puoi avere molti soldi, diventare veramente ricco, ma se non cresci al pari con la tua attività non svilupperai appieno le tue potenzialità, e secondo me è molto più importante realizzarsi come persona, sviluppare qualità di leadership negli altri e in te stessi, che vedere solamente crescere il proprio conto in banca.
    Lo so forse potrà suonare strano, non fraintendetemi sviluppare una rete enorme che produce un reddito importante è un’ obiettivo che vogliamo e raggiungeremo, ma io mi sento molto più gratificato se vedo qualcuno che ho aiutato fin dall’ inizio, supportandolo, incitandolo e sostenendolo, ha raggiunto una maturità personale ed economica tanto da renderlo felice con la sua famiglia.
    In questa attività ho trovato principi sani e persone veramente fantastiche, non sono fandonie quelle che diciamo in giro nei vari seminari, sono FATTI, le persone si aiutano e si stimano davvero, qui non vi è concorrenza spietata nè con il coltello tra i denti.

    Rispondi
  8. CRISTINA di Genzano di Roma

    concordo con Fabrizio, tutto vero, network21 è fantastico, proprio perchè è l’esperienza di persone fantastiche…continuiamo a seguirlo e tutti i nostri sogni diventeranno realtà!

    Rispondi
    1. Roberto Lucchese

      sicuramente non è qualcosa per tutti, e come tutte le cose di valore nella vita, funziona per chi ha voglia di farlo funzionare, come le diete, come l’attività fisica, come l’università, il lavoro ecc. Anche io la pensavo come te Davide ma poi quando ho visto i fatti (e non le opinioni) ho cambiato idea e mi ci sono buttato e con buoni risultati! 🙂

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...