Archivio mensile:agosto 2010

Il mio bicchiere è pieno

Sicuramente ‘Il Fenomeno Amway’ ha fatto nascere questo blog. E’ tutt’ora il post più letto e quello più commentato. Il tutto è nato dalla volontà di tradurre e rendere ‘comprensibile’ un pungente ed intelligente racconto dell’incontro tra un ragazzo (J. D. Ranade) e l’opportunità d’affari Amway.
Ora l’autore è tornato sull’argomento, scrivendo un ideale seguito al primo post, per cui ho creduto interessante tradurre e proporre anche questo secondo intervento:
Il mio bicchiere è pieno (Il Fenomeno Amway… rivisto)
Un po’ di tempo fa ho scritto un articolo su Amway. Volevo informare le persone riguardo la mia esperienza personale con l’attività Amway. Ho ricevuto una varietà di risposte all’articolo ‘Il Fenomeno Amway’. Ci sono state risposte buone da persone coinvolte nell’attività, o che stavano prendendo informazioni in merito all’attività, e risposte che dicevano – o intendevano dire – che ho mentito, che Amway è una truffa, che non funziona, e che avrei dovuto ammetterlo.
Continua a leggere
Annunci

Arrivederci Amway Global… Benvenuta Amway!

Per un periodo di 2 anni, nel Nord America, Amway aveva sostituito il ‘brand’ Quixtar con Amway Global, con l’intendo di indicare che tutte le operazioni precedentemente svolte sotto la bandiera di Quixtar (l’opportunità d’affari Amway online) sarebbero confluite nuovamente sotto l’effige Amway.

Il periodo transitorio è trascorso e dal 1o settembre ricomincerà a chiamarsi Amway (e basta) in tutti i mercati del mondo, Nord America compresa. Il marchio ha una storia di successi invidiabile, e anche se un nuovo nome poteva risultare più attraente per le nuove ‘tecnologiche’ generazioni, la storia e l’affidabilità di Amway appaiono ancor più attraenti.