Il Network Marketing è un attivo

Robert KiyosakiLo scritto che segue  è tratto da The Business School for People Who Like Helping People di Robert T. Kiyosaki e Sharon Lechter, autori del celebre e vendutissimo Papà Ricco, Papa Povero (entrambi li trovate in italiano, in tutte le librerie NDR).
Se state valutando con attenzione l’opportunità d’affari Amway, la lettura che segue potrebbe fornirvi un nuovo e maturo punto di vista in merito:
A volte mi viene chiesto: “Perché così poche persone arrivano ai massimi livelli nel Network Marketing?”
In verità, i massimi livelli nel Network Marketing sono aperti a tutti, a differenza dei sistemi aziendali tradizionali che permettono ad una sola persona di arrivare alla cima alla gerarchia aziendale. Il motivo per cui la maggior parte delle persone non arriva ai massimi livelli è semplicemente perché mollano troppo presto.
Allora perché qualcuno dovrebbe smettere quando è vicino al traguardo?
La maggior parte delle persone entra per fare soldi. Se non guadagnano dei soldi nei primi mesi o anni si scoraggiano e smettono (spesso parlando poi male dell’attività). Altri smettono e vanno a cercare un’azienda con un migliore piano di compensi. Ma entrare per guadagnare velocemente pochi dollari non è il motivo per entrare nell’attività.
I due motivi essenziali per entrare in un’attività di Network Marketing
Il motivo numero uno è per aiutare voi stessi. Il motivo numero due è per aiutare gli altri. Se entrate per solo una di queste due ragioni il sistema, per voi, non funzionerà.
Il motivo numero uno significa che entrate in attività principalmente per cambiare quadrante, per andare dal quadrante D (dipendente) o A (autonomo) al quadrante T (titolare d’impresa) o al quadrante I (Investitore).
Questo cambiamento è normalmente molto difficile per la maggior parte delle persone, per via dei soldi. Le persone nei quadranti D o A non lavorerà se non per soldi. Questo è anche ciò che impedisce alle persone di arrivare ai massimi livelli nel Network Marketing: vogliono i soldi più di quanto non vogliano cambiare quadrante.
Una persona del quadrante T o I lavorerà anche per i soldi, ma in modo diverso. La persona del quadrante T lavora per costruire o creare un attivo, in questo caso un sistema d’affari. La persona del quadrante I investe nell’attivo o nel sistema.
La bellezza della maggior parte dei sistemi di Network Marketing è che non guadagnate davvero molti soldi a meno che non aiutiate altri a lasciare i quadranti D o A e ad aver successo nei quadranti T e I. Se vi focalizzate ad aiutare gli altri a fare questo cambiamento, allora avrete successo nell’attività.
Come T o come I, a volte non venite pagati per anni; questo, una persona del quadrante D o A non lo farà. Non fa parte dei loro valori fondamentali. Il rischio e la gratificazione ritardata li disturbano sul piano emotivo.
Gratificazione ritardata e Intelligenza Emotiva
Una delle cose belle del Network Marketing è che si focalizza sullo sviluppare tanto la vostra intelligenza emotiva quanto le vostre abilità d’affari.
L’intelligenza emotiva è tutta un’altra cosa rispetto all’intelligenza accademica. In generale, qualcuno con un alto grado di intelligenza emotiva spesso farà meglio di qualcuno con un alto grado di intelligenza accademica.
Questo spiega, in parte, perché alcune persone vanno bene a scuola ma non altrettanto bene nel mondo reale.
La capacità di ritardare la gratificazione è il segno di una più alta intelligenza emotiva. In uno studio recente sull’intelligenza emotiva, è stato visto che le persone che potevano ritardare la gratificazione spesso conducevano delle vite con un maggior successo rispetto a quelle che non potevano.
Ecco perché il sistema di formazione che fa parte di una buona opportunità di Network Marketing è così importante. È l’aspetto della formazione emotiva o dell’intelligenza emotiva dei loro programmi che trovo che abbia un grande valore per le persone.
Molte persone mi scrivono e mi dicono che gli è piaciuto il mio libro, Papà Ricco, Papà Povero, ma temo che molti di loro non colgano il punto più importante del libro: Lezione N. 1, “I ricchi non lavorano per soldi”.
Una volta che ho costruito o comprato un attivo, quell’attivo lavora duramente per farmi guadagnare. Io non lavorerò per i soldi, lavorerò solo per costruire o comprare attivi. Quegli attivi mi rendono sempre più ricco, mentre io lavoro sempre meno. Questo è quello che fanno i ricchi. Le classi povera e media lavorano duro per i soldi, e poi comprano dei passivi invece di investire in degli attivi.
Che genere di attivo è un’attività di Network Marketing?
Ricordate che ci sono due motivi richiesti per avere successo nel Network Marketing: aiutare voi stessi e aiutare gli altri. Il motivo numero uno significa aiutare voi stessi ad arrivare nel quadrante T. E il motivo numero due?
Se volete soltanto insegnare a voi stessi ad essere una persona del quadrante T o del quadrante I, allora un vero sistema di Network Marketing non funzionerà per voi. Tanto vale che entriate in una scuola tradizionale di economia e commercio che si focalizza unicamente sul vostro diventare una persona del quadrante T.
La bellezza di un’attività di Network Marketing è che il vostro obiettivo è di creare attivi, che sono altri T che lavorano nella vostra organizzazione, e il loro lavoro è di creare altri T che lavorino nella loro organizzazione. In un’attività tradizionale la focalizzazione è per il T di avere solo persone D e A che lavorano per loro.
Il genere di attività che mi è stato insegnato a costruire è un’attività con me al vertice e con degli D e A alla base. Non ho davvero posto al vertice per molti altri T, che è il motivo per cui nelle mie attività consiglio caldamente che tutti i miei impiegati diano un’occhiata al Network Marketing come la propria attività da fare part-time.
Il sistema aziendale tradizionale in realtà è una piramide perché ci sono pochi T e I vicino al vertice, e più D e A alla base. Un sistema di Network Marketing è una piramide rovesciata: l’obiettivo primario è di portare sempre più T al vertice.
Un tipo di piramide, quello tradizionale, ha la propria base in basso; l’altro tipo ha la base in alto. È una piramide che vi tira su invece di spingervi giù. Un’attività di Network Marketing dà accesso a tutti a quello che un tempo era riservato solo ai ricchi.
Annunci

14 pensieri su “Il Network Marketing è un attivo

  1. massimo e patrizia giomi

    ….ci stupiamo spesso… e spesso non crediamo nei principi del Network-Marketing… soprattutto in quelli di Amway ….
    ….eppure questi principi, il principio della leva (economicamente parlando) ed il principio dell’associazione di individui simili, sono NATURALMENTE CONDIVISI da una miriade di specie biologiche, parlando IN NATURA;
    …..non è forse vero che un “formicaio” può sgretolare 1 montagna con l’andar del tempo?
    ….non è forse vero che gli stormi si formano x andare contro le tempeste che si generano da 1 oceano all’altro?
    …non è forse vero che l’istinto umano è fatto di associazione?

    Rispondi
  2. Cosimo Melle

    Condivido in pieno questo post e ci aggiungerei un particolare:
    Esistono oltre 100 Network Marketing seri nel mondo che trattano svariati prodotti in diverse categorie commerciali, e ancora oggi sento parlare di “DISOCCUPAZIONE”.

    Che ne dite di rimboccarvi le maniche e prendervi la responsabilità della vostra vita e del vostro lavoro?

    Rispondi
    1. francesco

      ebbene sì,è più facile farsi compatire che rimboccarsi le maniche…
      confermo pienamente che se ci si impegna in un network marketing serio,sarai tu stesso protagonista della tuo successo con le opportunità che meriti e non ci saranno limiti nel guadagno e nello stile di vita da te preferito.

      salutoni

      Rispondi
  3. Gmarco

    Peccato che il concetto dell’attivo è di difficile comprensione….. Ma quanto Guadagni ??? la solita domanda , Non telo dico senno’ non ci crederesti !!!! la solita risposta….. ma come è povera di visione la massa….. senza offesa!!!!

    Rispondi
    1. francesco

      caro gmarco,hai ragione.leviamoci dalla massa.per questo ti confermo che, dopo un anno a tempo pieno con la forever percepisco uno stipendio di circa 2.3/2600 euro mensili netti..dimostrabili.ma il bello comincia ora..è solo questione di tempo e come desidero io velocizzare l’ascesa..tratto prodotti naturali per la salute e gli sbocchi sono tanti e tutti validi.ma è compito mio trovare quelli più veloci.pensa che in america la ns. stessa azienda rende ricchi in due anni…e allora vediamo di scoprire xchè qui siamo così lenti… gli strumenti ci sono,la serietà aziendale anche e allora dobbiamo solo crederci e fare.il successo della forever è testimoniato da quasi 10 milioni di persone nel mondo che mantengono la propria famiglia.chi in maniera normale,chi in agiatezza e chi in ricchezza.la differenza siamo noi.
      Buon aloe x tutti.
      salutoni

      Rispondi
  4. misterpop

    Leggere i libri di Robert fa aprire la mente e ci fa capire perchè a volte nella vita abbiamo fatto lavori e/o attività che non hanno reso o dato quello che noi volevamo.
    La mia esperienza è abbastanza vasta per darvene una testimonianza.
    Ho fatto il dipendente da giovane, ero entusiasta e lavoravo sodo, ma siccome volevano pagarmi per il mio tempo e non per i risultati che io portavo, mi hanno licenziato.
    Loro controllavano la mia vita.
    Mi sono messo in proprio. Se hai una attivita nella ristorazione o alberghiera, se paghi un affitto puoi rischiare che il proprietario dell’immobile ti sfratti e gestisca lui beneficiando dell’esperienza e dell’impegno da te profuso.
    Se ti capita di fare societa, magari con un pizzaiolo o un pasticcere, e magari tu metti il capitale e lui l’esperienza, potrebbe capitare che un bel giorno lui ti renda il tuo capitale e si tenga il negozio.
    A questo punto cerchi e cerchi una attività che non dipenda ne da affitti ne da soci ne da altri, una tua attività, inventata da te senza concorrenti. La tua ricerca e la tua voglia è tanta che riesci a trovarla. Pensi di aver trovato l’attività ideale. Nessuno che ti comandi puoi scegliere di guadagnare quanto vuoi in base all’impegno che metterai. Una vera attività ideale. Ma qualcuno pensa bene di far scoppiare una guerra, lontana da te, ma troppo vicina comunque ed i tuoi clienti decidono di non darti alcuna commessa fino a quando le acque non si saranno calmate.
    Tu hai investito e ti ritrovi a gestire una situazione che ad un certo punto non riesci più a gestire e la tua bella attività ideale …finita, chiusa con una notevole perdita di denaro.
    Ed ora, che fare. La vita continua. Pensi. Pensi. Hai nuovamente una buona idea. tutta la tua esperienza ti sta aiutando a crearti finalmente l’attività ideale.Crei un franchising hai una idea favolosa che andra sicuramente in porto. Trovi il primo, grandioso, (non so più neanche dove ho messo quelle cambiali non pagate) ed il secondo, questo andrà bene, diventa un tuo concorrente e te lo dice pure. Basta, faccio tutto da me.L’idea rimane comunque valida. Mi espando ho molti lavoratori a percentuale in vari posti in Italia. Io non mi muovo molto ed i soldi entrano indipendentemente. Penso: “sono diventato un titolare d’impresa”. Ma che titolare di impresa, mi arriva una telefonata “Grazie di tutto, adesso facciamo da soli”. Fortunatamente nel frattempo mi hanno presentato questa attività di network marketing. Comincio ad impegnarmi, e mi accorgo che l’attività cresce anche senza di me, che i soldi arrivano indipendentemente dal mio impegno costante e maggiormente mi rendo conto che il lavoro fatto alcuni mesi prima mi continua a rendere anche adesso. Si il network marketing è da considerarsi un attivo. Lo straordinario è che dipenderà solo ed esclusivamente da me quale e quanto attivo vorro avere nel futuro. Nessuno e niente intralcerà la mia crescita ne la mia sicurezza.
    Non smettero di ringraziare la persona che mi ha presentato questa attività. Pensata avrei potuto perdermela. Nessuno ad oggi me l’ha ancora presentata, Il network marketing è perfetto per il mio futuro specialmente con una azienda colossale , etica e certa come Amway.

    Rispondi
    1. Mariella

      Ciao Cinzia. Mi chiamo Mariella e sto sviluppando un’attività di network marketing, anzi l’Attività di Network Marketing per eccellenza, quella con la A maiuscola. Ti posso dire che è un modo diverso di produrre reddito. Ti dà la possibilità di crearti degli attivi che poi produrranno reddito per te; non lavori per i soldi ma fai lavorare i soldi per te. Le cose da dire sono tante, anche se poi di fondo è un’attività molto semplice che ti dà la possibilità di cambiare il tuo stile di vita senza dover investire capitali o affrontare dei rischi. E’ bellissimo fare network marketing. Fosse per me, tutti dovrebbero avere un’attività nel network. Perchè non ne parliamo un po’ meglio? Puoi scrivermi alla mia e-mail. Ciao

      Rispondi
      1. Dany

        Ciao Mariella! Ho trovato questo tuo post sul Network Marketing. Di cosa si occupa tale lavoro? Grazie. Dany

      2. aboitaly Autore articolo

        Salve, non è permesso lasciare numeri telefonici o indirizzi email per contatti attraverso i commenti del blog.

        aboitaly

  5. stefania

    io sono nuova nel net work per questo ho cercato questo sito. tutto quello che ho letto e’ corretto , il positivo e i dubbi o le certezze negative. credo che ognuno deve prendersi la responsabilita’ della sua vita e di almeno provare a cambiare quacosa prima o poi , lo deve a se stesso e ai propri figli se ne ha ma non in senso materiale ma educativo e di buon esempio penso che prima di parlare ai nostri figli di cosa devono fare bisogna dimostrare di avere noi per prima il coraggio di provare .. comunque mi ritengo una persona fortunata dato che ho incontrato delle persone direi normali che mi stanno aiutando ad imparare principalmente ad affrontare cose che avevo sempre rimandato. ora basta e’ l’ora di dare una svolta . perche’ non provare male che vada resto quella che sono , anzi spero comunque di imparare qualcosa di nuovo. ciaoooooo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...